Home » Seduzione » Elevazione dei propri standard in troppo poco tempo

Elevazione dei propri standard in troppo poco tempo

Quando cominci a dirle/scriverle queste frasi dopo nemmeno 1 mese che conosci una ragazza:
-non so cosè ma so perche la vita ora ha un significato in piu per me gia lo sai -Ho proprio capito cosè l’amore e sono felice di poterlo vivere con te ti amo -tu rendi la mia vita speciale davvero tu mi capisci grazie di esistere -grazie di esistere tu mi fai capire i miei pregi e i miei errori mi capisci prima che parlo non mi era mai capitato ti prego non lasciarmi mai -grazie grazie di esitere -Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii evviva grande amore mio!!!!!!!!!! Ti amooooooooooooooooooooooooooo
… allora probabilmente stai rischiando di rovinare tutta l’attrazione creata! Non voglio dire che sia una cosa negativa, ma potrebbero essere scambiati come segnali di incompetenza e perdita di controllo. Infatti, MOLTISSIME VOLTE capita di trovarsi in queste situazioni quando si esce con una ragazza con degli standard che noi reputiamo (senza saperlo) decisamente superiori a quello a cui eravamo abituati. (ad esempio passando da un IE5 a un IE7)
Purtroppo in questo caso il conto alla rovescia potrebbe essere già iniziato (io sono ottimista… però partono le scommesse  ;))
Cosa ne pensate? Che esperienze avete voi in merito?

 

Offline TheRockL

Assolutamente verissmo…
C’è da dire comunque che se la ragazza è passata dall’essere “attratta” all’essere “innamorata” sono molto potenti…
… se vuoi una relazione sentimentale ovviamente e se è passato più di quel mese 😉
Report to moderator   Logged
“All that we are is the result of what we have thought”

 

Offline did2007

Concordo con Brioz,anzi ripensando alle prime storie avute a inizio adolescenza (ora ho 27 anni),quando iniziavo a pronunciare alcune delle frasi sopracitate e a comportarmi di conseguenza..era l’inizio della fine..e avevo a che fare con delle ragazzine che ovviamente non avevano ancora niente a che vedere con gli standard di valutazione di una donna..gira e rigira un atteggiamento forte e non bisognoso e’ sempre alla base del successo…

 

Offline AvalonVic

Secondo me, l’essere bisognosi non ha nulla a che fare con l’essere innamorati. Puoi anche considerare l’altra persona come se fosse la tua stessa vita… a patto di essere in grado di cambiare anche diametralmente idea alla velocità della luce qualora succedesse qualcosa che non ti garba.
In altre parole:
1. Sono innamorato, ma non posso fare a meno di lei. SBAGLIATO!
2. Sono innamorato, ma se mi tradisce con un negro, me ne trovo altre 10 di tutti i colori.  CORRETTO.
Questo non ha niente a che vedere con l’essere felici con Mara…e andare anche con Carla, Francesca, Maria e Genoveffa…(se comunque vuoi farlo…nessuno ha il diritto di impedirtelo però)
Alla fine, come sempre…anche l’essere innamorati è uno stato mentale, al quale corrisponde una precisa chimica e biologia (se c’è qualche filosofo tra voi che è rimasto 1400 anni indietro, quando si credeva all’impalpabilità dei sentimenti, ha sbagliato forum :D). Indi per cui, con il giusto lavoro “su se stessi”…modificabile quasi completamente. (lo ammetto, non riesco almeno personalmente a passare da innamorato a menefreghista alla velocità della luce :D, io però…gli altri non so).
Report to moderator   Logged

 

Offline Davide bRiOz

Secondo me, l’essere bisognosi non ha nulla a che fare con l’essere innamorati. Puoi anche considerare l’altra persona come se fosse la tua stessa vita… a patto di essere in grado di cambiare anche diametralmente idea alla velocità della luce qualora succedesse qualcosa che non ti garba.
In altre parole:
1. Sono innamorato, ma non posso fare a meno di lei. SBAGLIATO!
2. Sono innamorato, ma se mi tradisce con un negro, me ne trovo altre 10 di tutti i colori.  CORRETTO.

Non mi piace molto… sa tanto di “vendetta morale” che sarebbe imho inutile, se non dannosa per se stessi


 

Offline AvalonVic

uhm…personalmente vedo più una “vendetta” quando non accetti la possibilità che una persona ti lasci…e ne sei risentito. Quando invece succede qualcosa…e te sei in grado di cambiare congruentemente stato mentale…non hai nulla di che vendicarti…
o ho per caso capito male cosa intendevi?

 

Offline Davide bRiOz

A prescindere dal cosa fai DOPO…
Quello che intendevo io è che ANCHE SE sai come funziona l’attrazione, puoi sputtanare tutto in un istante  ;D
finchè ….
Report to moderator   Logged
Da un grande potere derivano grandi gnocche.

 

Offline AvalonVic

ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhh, si…è normale :)

 

Offline Petriz

A me è successo non meno di 1 mese fa. Nei primi tempi io me ne stavo indipendente, facevo tutto ciò che volevo, uscivo con altra gente, non mi esponevo. Appena ho cominciato ad esprimere il mio disappunto sulla necessità di vederci di più, di poter stringere un rapporto duraturo, lei, ragazza estremamente indipendente, mi ha mollato dicendomi che molto probabilmente non provava nulla per me. Fino a una settimana prima mi arrivavano messaggi ardenti notturni, che esprimevano la forte mancanza che lei aveva nei miei confronti. Finita questa relazione ho deciso di riprendere in mano lo ZM che ho solo leggiucchiato nei mesi scorso. Quanti errori ragazzi che ho fatto!

Rispondi