Home » Silva Mind Control » Dream Invasion (entrare nei sogni altrui)

Dream Invasion (entrare nei sogni altrui)

dreams

asso

Innanzitutto ciao a tutti, è il primo messaggio che invio ma non sono totalmente a digiuno, infatti ho acquistato diversi prodotti sul silvamind e sul cosidetto “dream invasion”. Ho scritto in varie liste ma nessuno era diciamo abbastanza competente… Il problema è questo: io le invio delle immagini del tipo, io e lei mano nella mano che usciamo ad un appuntamento, ma fin’ora non è mai successo nulla. Pensavo che forse il generare amore nei suoi confronti non vuol dire che lei mi chieda di uscire, avete qualcosa da suggerirmi?

 

Offline rotello

Per quanto la “persuasione psichica*”  possa funzionare, credo che muovendo il culo e fare qualcosa possa aiutare ad entrare nei sogni altrui… e poi hai fatto tutti i check del caso?
ciao
rt* chiamate come volete sta cosa

asso

Si le ho chiesto di uscire e lei mi ha detto no. Poi il mese dopo l’ho richiesto ancora e mi ha detto all’inizio no poi si… ed io mi sono dimenticato dell’appuntamento… e solo poi ho iniziato ad usare questi metodi alternativi (ho anche provato il pentagram spell ma niente)

 

Offline AvalonVic

Quote from: asso on July 14, 2009, 02:56:28 PM

Si le ho chiesto di uscire e lei mi ha detto no. Poi il mese dopo l’ho richiesto ancora e mi ha detto all’inizio no poi si… ed io mi sono dimenticato dell’appuntamento… e solo poi ho iniziato ad usare questi metodi alternativi (ho anche provato il pentagram spell ma niente)

Non ho idea di che cosa sia il pentagram spell, sarà sicuramente qualche forma di pentacolo, o rito in generale, che non ho idea di come funzioni. Ad ogni modo, un’azione “mentale” di questo tipo…va comunque proiettata all’esterno…altrimenti l’energia, diciamo così…rimane immobile. Ed Energia immobile = zero risultati.
Occorre fare, possibilmente con tecniche che massimizzino i risultati, qualche azione congruente l’obiettivo da raggiungere anche nel mondo fisico.
Mettiamo caso, fai una di queste cose (tipo, non so, accendere una candela) per riuscire a passare l’esame di “Storia delle Formiche Antiche”. Saresti un folle se affidassi l’esito degli esami ad una candela…senza manco sfogliare il libro!
E poi…mai scaricare la responsabilità a qualcosa all’esterno di te.
Una classica risposta ad una domanda “perchè lei non mi chiede d’uscire?” è “E perchè allora non ce lo chiedi tu?”
Il discorso di fondo è “Tendere…non Attendere!”


 

Offline Davide bRiOz

Ciao asso, il ruolo che gioca il tuo inconscio sulla tua immagine interiore e la sicurezza di te stesso è determinante rispetto alle sole parole “esci con me?”
Quindi sapere COME chiederle di uscire, in un modo migliore, potrebbe essere un’ottima alternativa (anche se gli strumenti per entrare nei sogni altrui funzionano! Ma non mi sembra la tua migliore “scelta” in questo momento IMHO).
Sei stato respinto già un paio di volte dalla stessa ragazza, quindi devi ripartire piano piano.. Perchè non fai in modo di DIMOSTRARE indirettamente (e direttamente) come sei, in modo che lei sia attratta da te?
Questo è un problema molto comune anche nel mondo dei PUA (pick up artist)
Ed è fantastico scoprire quanto sia facile superare questi problemi quando scopri i tuoi valori principali e le tue “leve” raggiungendo il successo con le appropriate “tecnologie” mentali.
La strada da te scelta quindi potrebbe essere la più lunga, perchè ora forse dovresti anche inviarle come NON VUOI che ti associ   Perchè non scoprire PRIMA il tipo di persona da cui è attratta e iniziare da lì? e come puoi renderti “interessante” abbastanza per lei?
Ricorda che: COME SEI VERAMENTE lo trasmetterai in modo molto più chiaro e forte quando sei nel “mondo dei sogni” e arriverà al suo inconscio
PS. Comincia a fare qualche esercizio sulla memoria perchè se non ti ricordi l’appuntamento la colpa non è mica dell’esercizio che non funziona! :)

 

Offline VertigoOne

Ti ha detto di si e ti sei dimenticato dell’appuntamento? :o
Certo che non la conquisti allora, non te ne importa molto di lei :)
Rilassati, decidi cosa vuoi e cosa no (a me le tipe rompipalle tutto test non mi piacciono, punto. Cambio target), parla con le ragazze quando ne hai l’occasione e chiedi di uscire alle poche che ti interessano e sono in linea con te…e no, non basta che siano fighe. Il resto IMHO è compensazione.
Ps.
si ci sono ragazze fighe e simpatiche a cui piacerai se solo comunichi con integrità come sei. Impara a dire di no, impara a dire quello che pensi.

Rispondi