Home » PNL » Esercizi di respirazione

Esercizi di respirazione

respirazione

Offline zlatan

Leggendo il libro di Robbins “Come ottenere il meglio di se e dagli altri” ho trovato questo esercizio per un sistema di respirazione più efficace per depurare l’organismo.
  • Inalare aria per un secondo (contando 1 dentro di te)
  • trattenerla per 4 secondi (contando 4 dentro di te)
  • espirarla per 2 secondi ( contando 2 dentro di te)

Se la inalate per 4 secondi dovete trattenerla per 16 ed espirarla per 8. Il rapporto deve sempre essere 1-4-2. L’espirazione deve avere una durata doppia dell’inalazione perchè così facendo si eliminano tossine attraverso il sistema linfatico. Trattenerla pe runa durata para a 4 volte quella dell’inspirazione perchè così facendo si ossigena completamente il sangue e si attiva il sistema linfatico. La respirazione dovrebbe cominciare dalla parte inferiore dell’addome, come se si trattasse di un’aspirapolvere avente il compito di eliminare le tossine del circolo sanguigno.
10 ripetizioni per 3 volte al giorno.
Io lo sto provando da qualche giorno.
Se qualcuno ha ulteriori spiegazioni, ben venga!  ;)
Zlatan


 

Offline rotello

hola ztlan… sulla respirazione dicono tutto e il contrario di tutto. sopratutto perchè ognuno ha scopi diversi.. alcuni reputano il lavoro sul respiro molto avanzato e lo sconsigliano senza una guida. altri invece spingono a sperimentare.. io sono per sperimentare sempre tutto almeno un po…. ocio che ti svarioni pero :-)

robbins poi ha molti meriti, ma io ho usato il suo primo libro ( awake the giant e ancora li sulla libreria) solo come spunto per andare a cercare informazioni di maggior profondità: leggo dei metaprogrammi e mi interessano?  prendo il libro di HAll … leggo delle ancore? allora mi leggo bandler..
per la respirazione direi quindi di cercare dei libri di Yoga ( quando ho fatto il corso di hata la respirazione era in 4 parti ( dopo l espirazione ma prima dell inspirazione c era altra fase..) oppure andare a un corso. NON perche il corpo si tonifica, NON perchè la consapevolezza del proprio corpo aumenta le prestazioni amorose, NON perche sapere dei chackra è un DHV, non perchè ci sono tante donnine su cui i pattern funzionano ancora meglio…  direi di andare a un corso per imparare la respirazione da yogi..
rt

 

Offline zlatan

Grazie per i chiarimenti!  ;)

Soltanto che non so se questi esercizi sono buoni e utili oppure no…non so che effetti possono darmi, perchè non è come l’EFT che puoi dire se ti è servito o no…
Cmq per un pò lo provo e magari guardo di cercare anche altro!
Ciao rot!
Zlatan

 

Offline VertigoOne

In effetti… molti usano la 6-3-6-3. Inspira in 6, trattieni 3, espira in 6 e trattieni 3 secondi. Io penso sia sufficente un profondo respiro e ricordarsi di trattenere l’aria per un istante…

 

Offline zlatan

Ma ci sono o ci dovrebbero essere effetti positivi riscontrabili? Credo di no….o si?   :o

Zlatan

 

Offline VertigoOne

Ovviamente si, solo trattenendo il respiro si può favorire una corretta ossigenazione con tutte le conseguenze del caso (tutti espirano troppo presto), Il ritmo del respiro favorisce la discesa a livello (onde alfa celebrali) ecc ecc.  inoltre quando siamo stressati passiamo del tempo in apena senza accorgercene, e questo ovviamente peggiora le cose (scarsa ossigenazione ai tessuti). Infine non dimenticare che siamo macchine da biofeedback.

Se quando sono rilassato respiro lentamente, quando respiro lentamente mi rilasso. Ma soprattutto provalo e dicci se per te cambia qualcosa.

 

Offline Venom

Nel Quantum Touch si usa la respirazione del fuoco, ritmata ed in sincronia con la visualizzazione. Gli effetti si sentono… un leggero sballo ed una enorme carica :o

 

Offline zlatan

Allora io sto provando la respirazione che ho postato da un paio di settimane. La prima settimana facevo 1 secondo di ispirazione, 4 trattenendo il respiro e 2 di espirazione. La seconda settimana ho fatto 2-8-4. Tutto questo per 2-3 volte il giorno. In genere in momenti in cui mi sentivo stanco, un pò stressato ecc. ecc. Risultato ottenuto, ero più rilassato. Magari subito dopo approfittavo per fare un giro di EFT.

Penso che i risultati siano questi e che non sia possibile ottenere di meglio, alla fine si tratta di semplici respirazioni. magari ci sono altri profitti dei quali non ce ne rendiamo conto.

Nel Quantum Touch si usa la respirazione del fuoco, ritmata ed in sincronia con la visualizzazione. Gli effetti si sentono… un leggero sballo ed una enorme carica :o

Ciao vernon, puoi spiegare meglio questa cosa? La cosa che mi incuriosisce è questa “enorme carica”, cosa che il tipo di respirazione che ho fatto io non mi ha dato.
Zlatan


 

Offline AvalonVic

Allora io sto provando la respirazione che ho postato da un paio di settimane. La prima settimana facevo 1 secondo di ispirazione, 4 trattenendo il respiro e 2 di espirazione. La seconda settimana ho fatto 2-8-4. Tutto questo per 2-3 volte il giorno. In genere in momenti in cui mi sentivo stanco, un pò stressato ecc. ecc. Risultato ottenuto, ero più rilassato. Magari subito dopo approfittavo per fare un giro di EFT.

Penso che i risultati siano questi e che non sia possibile ottenere di meglio, alla fine si tratta di semplici respirazioni. magari ci sono altri profitti dei quali non ce ne rendiamo conto.

Alla fine, fare questo tipo di esercizio è come migliorare il sistema della nettezza urbana, e fognario, della città! Meno mondezza che gira, strade più pulite e cittadini più contenti  ;)
Oltre ad una massimizzazione del senso del piacere (che deve esserci anche perchè si utilizzano altre tecniche, o si è già felici per fatti propri)…altri vantaggi non dovrebbero essercene! Poi vabbhè è chiaro, vantaggi ad un livello mentale e spirituale molti! Respirare correttamente pare favorire anche la pulizia dell’aura!


 

Offline Venom

Ciao vernon, puoi spiegare meglio questa cosa? La cosa che mi incuriosisce è questa “enorme carica”, cosa che il tipo di respirazione che ho fatto io non mi ha dato.

Zlatan

Allora, si tratta di una respirazione ciclica , cioè senza pause, e profonda. Il ritmo è 1-4 o 2-6, con una inspirazione veloce yang ed una espirazione Yin.
Se sei interessato alla carica, ti consiglio di provare anche l’ Ha-rite, uno dei più potenti protocolli di manifesting Huna, e la meditazione dinamica (per risvegliare la kundalini) di Osho. http://www.activemeditation.com/ActiveMeditations/ItalFiveStages.html

p.s.
Non sono Vernon il superpua  ;D, sono Venom.


 

Offline zlatan

Ciao vernon, puoi spiegare meglio questa cosa? La cosa che mi incuriosisce è questa “enorme carica”, cosa che il tipo di respirazione che ho fatto io non mi ha dato.
Zlatan

Allora, si tratta di una respirazione ciclica , cioè senza pause, e profonda. Il ritmo è 1-4 o 2-6, con una inspirazione veloce yang ed una espirazione Yin.
Se sei interessato alla carica, ti consiglio di provare anche l’ Ha-rite, uno dei più potenti protocolli di manifesting Huna, e la meditazione dinamica (per risvegliare la kundalini) di Osho. http://www.activemeditation.com/ActiveMeditations/ItalFiveStages.html

p.s.
Non sono Vernon il superpua  ;D, sono Venom.

Grazie, lo proverò e mi vado a vedere il link, più che altro cerco qualcosa su questa kundalini che ne ho gia sentito parlar bene.
Scusami per il nick Venom, sono simili!  ;)
Zlatan

One thought on “Esercizi di respirazione

  1. Davide bRiOz scrive:

    (tutto IMHO) La respirazione è un qualcosa che agisce ad un livello molto profondo (viene prima dello “stato” per intenderci) ed il mio suggerimento è quello di seguire un corso di qualcuno veramente bravo o di lasciar perdere per non rischiare di fare danni.
    Tieni anche presente che Robbins ha cambiato idea non so quante volte sulla respirazione e sulla dieta: giusto per dirne una, scriveva in una sua prima versione di quel libro, di assimilare acqua SOLO attraverso le verdure…. è anche per questo che dico che è un grandioso libro (è stato il mio primo libro!) ma perfavore strappate quelle pagine e bevete quando avete sete 😉

Rispondi