Home » Huna » Esistono legami tra Huna e Medicina Energetica?

Esistono legami tra Huna e Medicina Energetica?

hawaii1
Salve a tutti, stavo facendo alcuni ragionamenti e dato che c’ero li propongo anche sul forum. Se qualcuno è interessato a ragionarci con me tanto meglio :) Voglio paragonare la Huna con la medicina energetica, premetto che le mie conoscenze in entrambi i campi sono proprio basilari, ma trovo lo stesso interessante metterle a confronto. (se qualcuno lo ha già fatto datemi un link, preferibilmente in italiano)
La domanda che mi sono posto è la seguente: “Quali sono i lati della Huna che hanno dei collegamenti palesi con la medicina energetica? Quali sono i campi che trattano separatamente e che lo Huna non considera della medicina energetica e viceversa? Esistono dei campi in cui lo Huna e la medicina energetica confliggono?” Giusto per evitare i soliti problemi sul meta modello sono motivato dal raggiungere i seguenti obiettivi: – Scopo di ricerca, parlarne mi aiuta a comprenderli e mi fa scoprire cose nuove – Miglioramento personale: ho da poco letto PNL per lo spirito e volevo utilizzare le cose che scoprirò lungo lo sviluppo di questo topic per rendermi migliore.
So che a volte quello che dirò e i miei ragionamenti potrebbero sembrarvi azzardati. Io però voglio lo stesso affrontarli per vedere cosa ne viene fuori.
I campi della medicina energetica: – Meridiani – Chakra – Aura – Tessuto Celtico – Reticolo di base – I cinque ritmi – Il triplice riscaldatore – I flussi straordinari
I campi dello Huna: – Subconscio – Conscio – Superconscio – Anima – Aka – Mana – Corpo fisico (kino)
Così a colpo d’occhio penso che all’interno del mana si possano inserire i Meridiani e i chakra
Il reticolo di base potrebbe essere legato all’anima
I cinque ritmi provo a legarli al subconscio
Qui la azzardo, provo a collegare l’Aka all’Aura
Provo a collegare al triplice riscaldatore al corpo fisico (kino)… e il conscio e ai flussi straordinari, anche se penso che i flussi straordinari possano essere legati a loro volta al corpo fisico (Kino)
Penso che il superconscio non sia tra i campi su elencati della medicina energetica…
.. a questo punto rimane il tessuto celtico… io lo metterei con il Mana.
Per chi è interessato al ragionamento… vi trovate d’accordo o in disaccordo su qualcosa? Se trovate che quello che sto facendo sia sconsiderato ditemelo pure, anche se preferisco ragionamenti costruttivi e spiegati.

 

Offline rotello

quando dici medicina energetica fai un pastone di medicina tradizionale cinese, yoga, taoismo, medicina celtica, e sarcazzo cosa… quindi è un Meta-argomento…. ( fai una mappa mentale per averne la prova..)
quando parli di “huna” intendi un sistema aperto finche vuoi ma localizzato in polinesia, hawaii etc etc… quindi logicamente sotto il meta argomento.. ( fatta la prima mappa mentale, guarda a che livello del ramo metteresti le cose dell huna…)
quindi è normale ( per il mio metaprogramma matcher) che ci siano molte cose in comune…. ma non obbligatoriamente si devono sovrapporre nella loro totalità..
i chackra passano tutti sui due meridiani speciali, i chackra secondari sono i punti dove emergono i meridiani “normali”, i primi livelli di aura e il chi possono essere sovrapposti… e il chi e il mana sono simili etc etc…
per quanto riguarda l higher self… se vai alla fine del libro parla di M-field…. sono MOLTO simili per me…
comunque l huna rimane una religione e quindi porta con se storie e metafore e una filosofia… la medicina energetica invece non mi sembre una religione (non ancora almeno) e voler far combaciare tutto forse non va bene…
rt
(ps non so un kazzo di huna)

One thought on “Esistono legami tra Huna e Medicina Energetica?

  1. Davide bRiOz scrive:

    Si sta facendo un pò di confusione, è come trovare un collegamento tra il funzionamento della macchina e la bibbia :)
    Non sto certo dicendo che se ci mettiamo d’impegno sicuramente qualche similitudine si riesce a trovare…. ma a quale scopo?

Rispondi