Home » Huna » Mana, Energia e Forza Vitale HUNA

Mana, Energia e Forza Vitale HUNA

mana

Come già spiegato nel post di introduzione all’Huna, i tre Sè, conosciuti come:

  • middle self, la mente conscia
  • low self, la mente inconscia, e
  • high self, mente superconscia

utilizzano la propria energia o forza vitale per funzionare.

Questa energia nell’Huna viene chiamata Mana: una forza che, usata nel giusto modo, può farti ottenere tutti i risultati che desideri attraverso il pensiero (creative thinking). La mente inconscia crea la sua forza vitale dal cibo, aria e acqua che consumiamo.

Per sfidare le tue convinzioni: nel vecchio testamento lo ritroviamo con il nome di manna e in India sotto il nome di prana, avendo anche due polarità i Cinesi lo chiamano Yin e Yang

Possiamo considerare il Mana come se fosse elettricità: è possibile accumularlo come nelle batterie e scaricarlo per utilizzarlo a vari scopi: il low self lo accumula nel corpo finchè non cè nè bisogno. A differenza dell’elettricità, il Mana non è influenzato dalla resistenza nell’attraversare oggetti e non subisce un calo di intensità se trasmesso a distanza (come potrebbe invece essere per le onde radio).

Per alcuni è difficile da accettare come concetto… ma 50 anni fa era difficile anche pensare ad un uso strumento di uso quotidiano come la televisione…

Questa forza può essere trasferita da una persona ad un’altra (per ricaricare un’altra persona o stordirla ad esempio) (il Mesmerismo ha molte similitudine con l’energia Huna).

Una delle tecniche base Huna è quella che insegna come accumulare un abbondante quantità di energia vitale ed inviarla all’High Self…. Volete sapere come?

fontana-huna

Rispondi