Home » Medicina Energetica » materiale

materiale

manusimon

  • Guest
materiale
« on: February 26, 2008, 01:18:13 PM »
Io seguo da circa 8 mesi la procedudura descritta da Jeffries “magik and psychic influence” (non so come allegarlo/caricarlo se interessa a qualcuno)spiegata anche nei suoi video, con alcune variazioni..
Es: – intento  – creazione del cerchio -visua a/v/k delle 4 risorse -collegamento energetico -lascio vagare la mente
tutto usando una sceglia caricata per 20 min di esercizio così non devo controllare il tempo.
E devo dire che i risultati sono visibili e la maggiorparte delle volte inattesi;D(sia come entrate finanziarie che come selezione all’ingresso dei personaggi che non voglio conoscere/allontanare).
In pratica lo utilizzo 20 min al di(dopo pranzo)
Nella mia esperienza è utile per essere maggiormente focalizzati. Ciao!
p.s. Una strana coincidenza usando l’es. postato da brioz meditazione intenzionale ho vinto 200 sacchi :o unica nota negativa aspettare circa un mese perchè la banca faccia la prenotazione di vincita e ti dia il compenso :-\

 

Offline VertigoOne

  • Discordiano
  • *
  • Posts: 343
  • Karma: 7
  • Tu – Puoi – Farlo!!!
    • MSN Messenger - vertigo.one@hotmail.it
    • View Profile
    • Email
    • Personal Message (Offline)
Re: materiale
« Reply #1 on: February 26, 2008, 01:30:12 PM »
1-In cosa consiste esattamente la procedura. Puoi fare un esempio concreto? 2-Come fai a essere sicuro che sta funzionando? Se la usi tutti i giorni da 8 mesi e hai riscontrato qualche coincidenza è possibile che sia un caso? Avresti avuto lo stesso numero di coincidenze coincidenze in 8 mesi facendo la danza della pioggia? Tu cosa ne pensi?
Faccio queste domande perchè io invece ho usato per mesi lo huna e ultimamente la LOA di the secret con scarsissimi risultati (mi aspetto che entrambi funzionino anche se io faccio poche azioni ispirate o nessuna azione… altrimenti… a che serve?). Mi interessa soprattutto il punto 2 perchè voglio capire se i “miracoli” che capitano a molti sono solo un placebo, e per non perdere ulteriore tempo… Se una cosa funziona mi aspetto che funzioni “sempre” o anche solo nel 20% dei casi mi andrebbe bene  ;D
A livello inconscio non c’è paragone con queste procedure conscie.
Inconsciamente infatti creo in modo forte e incontrollabile (riscontro minimo 10 coincidenze e cluster giornalieri) da molti anni ormai (da piccolo non sapevo spiegarmelo! Ero una macchina! Ricordo che una volta visualizzai un pennarello blu, non so perchè, lo immaginai e basta… ero per strada… e dopo un minuto di camminata lo trovai bello carico appoggiato su un muretto. Ora riesco meno.), e il 99% delle mie creazioni sono legate a cose nelle quali NON riverso alcuna emozione (ho impressione che sia una cosa simile allo swish, immagino qualcosa e lo faccio sparire subito dalla mente. Entro pochi minuti appare a livello materiale… più lo immagino velocemente e lo faccio sparire velocemente più funziona. Il fatto è che non ne ho il controllo, se provo a farlo volontariamente dopo averlo cancellato drizzo le orecchie in attesa del verificarsi dell’evento, e tutto si blocca), tanto che comincio a pensare che serva NON avere bisogno di quel qualcosa (sforzo inverso) e che le emozioni addirittura BLOCCHINO il processo (creano desiderio, e spesso bisogno) il contrario di quello che si dice. Su di me funziona il disinteresse, non la gioia.
Il punto 5 della procedura che hai postato usa questo fattore a vantaggio?
Cerco un modo per utilizzare queste capacità inconscie ma non riesco, anzi, ottengo risultati opposti… questa chaos magik mi manca (anche se avevo provato con i sigilli, anche qui senza successo).
« Last Edit: February 26, 2008, 03:36:17 PM by VertigoOne »
Report to moderator   Logged
“L’universo è quello che credi che sia”
MAYA VEIL EVOLUTION

 

Offline Davide bRiOz

  • Administrator
  • Discordiano
  • *****
  • Posts: 1014
  • Karma: 9
    • View Profile
    • La Tecnologia della Seduzione
    • Email
    • Personal Message (Offline)
Re: materiale
« Reply #2 on: February 26, 2008, 07:34:54 PM »

1-In cosa consiste esattamente la procedura. Puoi fare un esempio concreto? 2-Come fai a essere sicuro che sta funzionando? Se la usi tutti i giorni da 8 mesi e hai riscontrato qualche coincidenza è possibile che sia un caso? Avresti avuto lo stesso numero di coincidenze coincidenze in 8 mesi facendo la danza della pioggia? Tu cosa ne pensi?
Faccio queste domande perchè io invece ho usato per mesi lo huna e ultimamente la LOA di the secret con scarsissimi risultati (mi aspetto che entrambi funzionino anche se io faccio poche azioni ispirate o nessuna azione… altrimenti… a che serve?). Mi interessa soprattutto il punto 2 perchè voglio capire se i “miracoli” che capitano a molti sono solo un placebo, e per non perdere ulteriore tempo… Se una cosa funziona mi aspetto che funzioni “sempre” o anche solo nel 20% dei casi mi andrebbe bene  ;D
A livello inconscio non c’è paragone con queste procedure conscie.
Inconsciamente infatti creo in modo forte e incontrollabile (riscontro minimo 10 coincidenze e cluster giornalieri) da molti anni ormai (da piccolo non sapevo spiegarmelo! Ero una macchina! Ricordo che una volta visualizzai un pennarello blu, non so perchè, lo immaginai e basta… ero per strada… e dopo un minuto di camminata lo trovai bello carico appoggiato su un muretto. Ora riesco meno.), e il 99% delle mie creazioni sono legate a cose nelle quali NON riverso alcuna emozione (ho impressione che sia una cosa simile allo swish, immagino qualcosa e lo faccio sparire subito dalla mente. Entro pochi minuti appare a livello materiale… più lo immagino velocemente e lo faccio sparire velocemente più funziona. Il fatto è che non ne ho il controllo, se provo a farlo volontariamente dopo averlo cancellato drizzo le orecchie in attesa del verificarsi dell’evento, e tutto si blocca), tanto che comincio a pensare che serva NON avere bisogno di quel qualcosa (sforzo inverso) e che le emozioni addirittura BLOCCHINO il processo (creano desiderio, e spesso bisogno) il contrario di quello che si dice. Su di me funziona il disinteresse, non la gioia.
Il punto 5 della procedura che hai postato usa questo fattore a vantaggio?
Cerco un modo per utilizzare queste capacità inconscie ma non riesco, anzi, ottengo risultati opposti… questa chaos magik mi manca (anche se avevo provato con i sigilli, anche qui senza successo).

Se non metto “emozione positiva”, secondo la mia modestissima opinione ed esperienza, a me non funziona

Report to moderator   Logged
Da un grande potere derivano grandi gnocche.

 

Offline AvalonVic

  • Discordiano
  • *
  • Posts: 309
  • Karma: 3
  • Il R-Evoluzionista!
    • View Profile
    • Personal Message (Offline)
Re: materiale
« Reply #3 on: February 26, 2008, 09:19:07 PM »

1-In cosa consiste esattamente la procedura. Puoi fare un esempio concreto? 2-Come fai a essere sicuro che sta funzionando? Se la usi tutti i giorni da 8 mesi e hai riscontrato qualche coincidenza è possibile che sia un caso? Avresti avuto lo stesso numero di coincidenze coincidenze in 8 mesi facendo la danza della pioggia? Tu cosa ne pensi?
Faccio queste domande perchè io invece ho usato per mesi lo huna e ultimamente la LOA di the secret con scarsissimi risultati (mi aspetto che entrambi funzionino anche se io faccio poche azioni ispirate o nessuna azione… altrimenti… a che serve?). Mi interessa soprattutto il punto 2 perchè voglio capire se i “miracoli” che capitano a molti sono solo un placebo, e per non perdere ulteriore tempo… Se una cosa funziona mi aspetto che funzioni “sempre” o anche solo nel 20% dei casi mi andrebbe bene  ;D
A livello inconscio non c’è paragone con queste procedure conscie.
Inconsciamente infatti creo in modo forte e incontrollabile (riscontro minimo 10 coincidenze e cluster giornalieri) da molti anni ormai (da piccolo non sapevo spiegarmelo! Ero una macchina! Ricordo che una volta visualizzai un pennarello blu, non so perchè, lo immaginai e basta… ero per strada… e dopo un minuto di camminata lo trovai bello carico appoggiato su un muretto. Ora riesco meno.), e il 99% delle mie creazioni sono legate a cose nelle quali NON riverso alcuna emozione (ho impressione che sia una cosa simile allo swish, immagino qualcosa e lo faccio sparire subito dalla mente. Entro pochi minuti appare a livello materiale… più lo immagino velocemente e lo faccio sparire velocemente più funziona. Il fatto è che non ne ho il controllo, se provo a farlo volontariamente dopo averlo cancellato drizzo le orecchie in attesa del verificarsi dell’evento, e tutto si blocca), tanto che comincio a pensare che serva NON avere bisogno di quel qualcosa (sforzo inverso) e che le emozioni addirittura BLOCCHINO il processo (creano desiderio, e spesso bisogno) il contrario di quello che si dice. Su di me funziona il disinteresse, non la gioia.
Il punto 5 della procedura che hai postato usa questo fattore a vantaggio?
Cerco un modo per utilizzare queste capacità inconscie ma non riesco, anzi, ottengo risultati opposti… questa chaos magik mi manca (anche se avevo provato con i sigilli, anche qui senza successo).

Sai qual’è il fatto al quale probabilmente non hai prestato l’attenzione necessaria? Secondo me il fatto che sei consapevole del funzionamento probabilmente ti ha sollevato la soglia di filtraggio al livello cosciente. Mi spiego meglio… generalmente quando si è bambini (fino ai 3-6 anni circa, nei casi migliori) si sta parecchio tempo in onde delta, una zona in cui si ha praticamente contatto diretto (non proprio diretto diretto però ;)) con quello che l’Huna chiama HS. Tale livello, in maniera cosciente, si presenta anche nei ragazzini fino ai 15 anni circa (il che spiega probabilmente fenomeni come quello del pennarello blu che hai accennato). Quando invece sei adulto e studi una tecnica, il patrimonio è del conscio…e occorre tempo per interiorizzarlo nel profondo. Probabilmente tu ancora non l’hai interiorizzato. Prova a studiare una lingua a 25 anni, partendo da zero. Chiaramente è fattibile, ma ci metti molto più tempo di un bambino di 3-4 anni, il quale è in grado, hanno presunto per DIFETTO, di imparare anche 3 lingue diverse in contemporanea.
Veniamo invece al problema attuale. L’esistenza è organizzata in quelli che vengono chiamati POLI. Generalmente, questi poli coincidono con i DUE estremi di una caratteristica (bene – male, positivo – negativo…) ecc ecc. Per creare Energia, occorre far scivolare qualcosa da un polo all’altro (immagina un buono che si trova con un altro buono… l’interazione è monotona…immagina invece un buono con un cattivo, l’interazione è altamente instabile :) Se tu fossi esattamente uguale alla donna che stai per corteggiare, se non fossi appartenente ad un altro polo ;)…tu non troveresti interessante lei e lei non troverebbe interessante te ;), anche se poi ci sono tecniche come il rapport i quali presupposti sono “il simile attrae il simile”… lì succede un fatto che si chiama sintonia costruttiva…un discorso un pò complesso da trattare per ora ;))…così come quindi la corrente elettrica scorre da negativo a positivo… anche l’enegia della LOA ha bisogno di due poli, per cui, tu prima devi caricare il tuo desiderio con gioia, voglia di avere… ecc ecc… e successivamente cambiare polarità…ovvero fregartene nella maniera più assoluta, non pensarci. Il bisogno è un potente strumento di sabotaggio, perchè non crea il gap tra i due poli…ma depaupera l’energia poco per volta. E’ come tentare di accendere una lampadina, quando il circuito è già sovraccaricato da phon, lavatrice e lavastoviglie. Non so se sono stato chiaro! ;)

Report to moderator   Logged

 

Offline rotello

  • Administrator
  • Discordiano
  • *****
  • Posts: 446
  • Karma: 6
  • The colorful sound of Love
    • MSN Messenger - m_macchetta@hotmail.com
    • View Profile
    • genkisound
    • Personal Message (Offline)
Re: materiale
« Reply #4 on: February 26, 2008, 11:26:09 PM »
mi sono un po perso in quello che ha detto Vic, ma mi sento di appoggiarglielo …

 

manusimon

  • Guest
Re: materiale
« Reply #5 on: February 26, 2008, 11:40:08 PM »

Ciao(per fortuna che hai messo la foto così ho capito chi sei!
1-In cosa consiste esattamente la procedura. Puoi fare un esempio concreto?
é un pò lunga ma se mi dici dove mandarti il pdf te lo invio così lo segui con precisione
2-Come fai a essere sicuro che sta funzionando?
Mi sono dato un tempo iniziale(un mese e dei risultati secifici in termine di denaro e poi in treno con il mio amico che era al corso con me ho constatato che la cifra raggoiunta era proprio quella)
Se la usi tutti i giorni da 8 mesi e hai riscontrato qualche coincidenza è possibile che sia un caso?
Può essere, ed è sicuramente utile che continui ad avvertarsi ;D
Avresti avuto lo stesso numero di coincidenze coincidenze in 8 mesi facendo la danza della pioggia?
non lo so
Tu cosa ne pensi?
Basta prendere un bel libro di psicologia generale(ediz. il mulino) per scoprire che in realtà l’attenzione selettiva è qualcosa di normale che si attiva quando hai ben chiaro cosa vuoi
Faccio queste domande perchè io invece ho usato per mesi lo huna e ultimamente la LOA di the secret con scarsissimi risultati (mi aspetto che entrambi funzionino anche se io faccio poche azioni ispirate o nessuna azione… altrimenti… a che serve?). Mi interessa soprattutto il punto 2 perchè voglio capire se i “miracoli” che capitano a molti sono solo un placebo, e per non perdere ulteriore tempo… Se una cosa funziona mi aspetto che funzioni “sempre” o anche solo nel 20% dei casi mi andrebbe bene  ;D
A livello inconscio non c’è paragone con queste procedure conscie.
Inconsciamente infatti creo in modo forte e incontrollabile (riscontro minimo 10 coincidenze e cluster giornalieri) da molti anni ormai (da piccolo non sapevo spiegarmelo! Ero una macchina! Ricordo che una volta visualizzai un pennarello blu, non so perchè, lo immaginai e basta… ero per strada… e dopo un minuto di camminata lo trovai bello carico appoggiato su un muretto. Ora riesco meno.), e il 99% delle mie creazioni sono legate a cose nelle quali NON riverso alcuna emozione (ho impressione che sia una cosa simile allo swish, immagino qualcosa e lo faccio sparire subito dalla mente. Entro pochi minuti appare a livello materiale… più lo immagino velocemente e lo faccio sparire velocemente più funziona. Il fatto è che non ne ho il controllo, se provo a farlo volontariamente dopo averlo cancellato drizzo le orecchie in attesa del verificarsi dell’evento, e tutto si blocca),
Sono completamente d’accordo con te!se vedio i video di jeffries collegati al manuale che tiho inidicato ti spiega la stessa identica cosa. Come vedi io:
faccio una richiesta mi formo delle immagini, suoni etc.. creo collegamenti(lo trovi nel manuale) e lascio che le sensazioni escano a quel punto non ha più senso pensarci consciamente e mi lascio andare. jeffries la spiega così: se sai cosa vuoi poi non ha senso che ci pensi tutto il giorno..

tanto che comincio a pensare che serva NON avere bisogno di quel qualcosa (sforzo inverso) e che le emozioni addirittura BLOCCHINO il processo (creano desiderio, e spesso bisogno) il contrario di quello che si dice.
ESATTAMENTE!!
Su di me funziona il disinteresse, non la gioia.
E’ un’etichetta che dai e che ti è funzionale,  non provo un’emozione con un nome specifico(interesse o gioia9 mi sento solo realmente coinvolto
Il punto 5 della procedura che hai postato usa questo fattore a vantaggio?
Si come ti dicevo sopra
Cerco un modo per utilizzare queste capacità inconscie ma non riesco, anzi, ottengo risultati opposti… questa chaos magik mi manca (anche se avevo provato con i sigilli, anche qui senza successo).
Spero sinceramente di esserti stato utile Ciao


 

Offline VertigoOne

  • Discordiano
  • *
  • Posts: 343
  • Karma: 7
  • Tu – Puoi – Farlo!!!
    • MSN Messenger - vertigo.one@hotmail.it
    • View Profile
    • Email
    • Personal Message (Offline)
Re: materiale
« Reply #6 on: February 27, 2008, 10:10:46 AM »
Grazie ragazzi, ora mi è tutto più chiaro e mi è tornata la voglia di provare :)
Manu, vedo se riesco a procurarmi quello di cui parli, semmai ti chiedo  ;)
Molto gentile!
Report to moderator   Logged
“L’universo è quello che credi che sia”
MAYA VEIL EVOLUTION

Rispondi